Cerca
  • Davide Bontempo

Il PNRR e le politiche locali per la coesione sociale e l'inclusione delle persone fragili


Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) offre spazi e opportunità molto significative per politiche locali innovative nell’area dell’inclusione delle persone fragili (anziani, disabili, marginalità estreme …..). I numerosi progetti sperimentali avviati a Verona negli scorsi anni, spesso con finanziamenti ad hoc degli Enti benefici (Fondazioni od altro), possono diventare un riferimento per i nuovi standard del sistema di welfare locale.

Perché ciò avvenga occorre in primo luogo che le politiche nazionali incontrino, a livello locale, iniziative e orientamenti che implementino gli interventi generali, facendo in modo di ottenere il massimo di efficacia possibile: se non si verifica questo incontro tra livello nazionale e locale, si produrrà la solita situazione che vede un paese a macchia di leopardo su tutti i livelli di servizio pubblico. Anche rispetto al PNRR e alle consistenti risorse che sono previste per gli interventi finalizzati all’inclusione sociale, se gli indirizzi nazionali non si incontrano con coalizioni territoriali che formulano proposte corrispondenti ai problemi locali e alle possibilità/capacità di realizzazione, il rischio che non venga presidiato “l’ultimo miglio” è rilevantissimo e con esso il parziale fallimento degli interventi, almeno rispetto agli obiettivi ambiziosi che sono enunciati.

Molti progetti in questi ambiti sono già stati realizzati anche a Verona dai soggetti che fanno riferimento alle reti di ADOA e Osservatorio (oltre che da altri) e potrebbero essere ripresentati “chiavi in mano”, con risultati garantiti in termini di tempestività, qualità ed efficacia.

ADOA e Osservatorio sulle disuguaglianze propongono questo documento per alimentare la discussione pubblica locale sul PNRR, orientandola nella direzione di contrastare le disuguaglianze che la pandemia ha certamente visto aumentare.



Per aderire inviare una mail ad uno dei seguenti indirizzi, allegando il logo dell’Associazione/Ente che aderisce, che verrà collocato in calce al documento stesso nel momento della sua diffusione.

ADOA: info@adoa.it

Osservatorio sulle disuguaglianze a Verona: disuguaglianzeverona@gmail.com






IL PNRR E LE POLITICHE LOCALI PER LA COESIONE
.pdf
Download PDF • 291KB

7 visualizzazioni0 commenti